LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE IVAN DORIGATTI, DET. 9 DEL 23/03/2020

Cari Associati,
nel momento piu' difficile che possiamo ricordare negli ultimi decenni e' importante dare un segnale di continuita' alla nostra quotidianita'.
Con il Direttivo abbiamo atteso lungamente un evolversi positivo rapido, ma oggi siamo ancora al centro dell’emergenza. Uno scenario ai limiti della nostra piu’ fervida immaginazione.
In questa attesa pero’ noi tutti, Direttivo e operatori dell’Associazione, abbiamo man mano attivato azioni che potessero contrastare questo disagio.
Come anticipato sui nostri social e sul sito web, i nostri uffici sono chiusi al pubblico, ma ciascuno dei ragazzi che supporta l’attivita’, segreteria, front-office, ecc. sta lavorando in smart working dal proprio domicilio affinché possiamo esservi d’aiuto anche in questo momento.

Nella sintesi di tutto il lavoro svolto, in questi due mesi, vi comunico con piacere le principali azioni che, nella serata di lunedi’ 23 marzo, in teleconferenza, abbiamo introdotto e deliberato (det. N.9 dd 23/03/2020):


1) simulazione servizio e costi: abbiamo abilitato due procedimenti per simulare i costi come di seguito.
- Il primo, senza login, che da’ l’idea delle quote rispetto alla tipologia di servizio, numero di turni, numero gite, eta’ dei bambini e in base all’orario di lavoro del genitore (se hai diritto ai Buoni di Servizio);
- il secondo, effettuando il login, una visione dettagliata, premessa del possibile contratto;

2) modalita’ di presentazione: approfitta di sportivando.it in quanto abilitato ad effettuare la richiesta di servizio (per esempio delle colonie) e la domanda per i Buoni di Servizio, tutto da casa. Un risparmio in termini di tempo e, ad oggi, l’unica soluzione per presentare la domanda all’AdPersonam;

3) nessuna penale: nel periodo sancito dal premier Conte, tutti i contratti di servizio verranno congedati e l’eventuale debito maturato in questo periodo, annullato; mi riferisco ai servizi di Babysitting, Aiuto Compiti e Animazione Invernale;

4) nessun acconto: proprio per contrastare questo momento e rendervi liberi da ogni impegno economico, potrete effettuare la richiesta di servizio delle Colonie e presentare la domanda senza effettuare alcun pagamento;

5) no penali a turni annullati: se il premier Conte fosse costretto ad annullare i servizi educativi anche nel periodo estivo renderemo nulle le quote dovute per quel periodo;

I punti 4) e 5) favoriranno chi:
- non ha ancora deciso ferie;
- non sa se gli verra’ rinnovato il contratto di lavoro;
- non sa quali turni dovra’ fare o se gli verra’ cambiato l’orario di lavoro;


6) cambio di servizio: laddove la normativa non permetta la realizzazione delle Colonie Estive, o di attività di gruppo (che prevedono assembramento di persone) più in generale, il contributo emesso a favore della richiedente potrà essere speso, con il benestare delle istituzioni ed il ricalcolo delle quote a carico della famiglia, in attività individuali (di Cura e custodia a domicilio);

7) fondo famiglia: e’ quel fondo valido solo per voi associati che si matura semplicemente effettuando le iscrizioni entro il 7 aprile di ogni anno. La maturazione del bonus 2021 prevede una quota fino a 140,00 euro ad associato;
visto il punto 4) nessun acconto, per maturare il FF2021 fara’ fede la data della documentazione presentata al Fondo Sociale Europeo attraverso la nostra piattaforma o nel caso di iscrizioni senza contributi, la modulistica di iscrizione firmata e depositata sul nostro sito.

8) posti limitati: abbiamo introdotto il numero di posti limitati per ogni colonia, questo fino a quando Conte non autorizzera’ le attivita’ di gruppo, anche numerose.

E’ il primo anno che Sportivando limita gli accessi alle attivita’ ma ci e’ sembrata una misura precauzionale importante che, senza dati certi alla mano su Covid-19, potrebbe essere una soluzione per svolgere al meglio le attivita’.

In sostanza abbiamo:
- agevolato l’accesso alle attivita’ senza il versamento delle quote;
- agevolato chi tra gli associati gode del Fondo Famiglia 2020;
- tolto ogni penale.

I limiti invece riguardano:
- il numero di posti per sede e turno;
- la scadenza del 7 aprile per chi vuol godere del Fondo Famiglia.

In definitiva:
- fate serenamente le simulazioni che volete;
- loggatevi (clicca su Login);
- procedete all'iscrizione caricando i file pdf firmati (se volete prenotare il posto) nella sezione 'tuttoonline';
- attendiamo la conclusione dell'emergenza.

Vi chiedo quindi, per non intasare le linee telefoniche, di provare a simulare e seguire passo passo cio’ che vi indica il portale. Sara’ l’assistente da voi preferito a contattarvi al momento del controllo (punto 3 della pagina ‘tutto on line’).


Fiducioso che la situazione volgerà al meglio al più presto, rinnovo le indicazioni delle istituzioni a rimanere a casa; vi auguro di trascorrere un tempo di qualità con le vostre famiglie, fatto di sorrisi e di condivisione di quella quotidianità che, in periodi più sereni, spesso ci manca.


A presto.

Il Presidente
Ivan Dorigatti